AVVISO
PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA NOMINA NELL'ORGANO AMMINISTRATIVO, NEL COLLEGIO SINDACALE E DI REVISORE LEGALE / SOCIETA' DI REVISIONE DI ACSR S.P.A

L'ACSR S.p.A. rende noto che è possibile presentare candidature per la nomina, da parte dell'Assemblea dei Soci della società, dell'Organo Amministrativo, del Collegio Sindacale e di Revisore legale / Società di Revisione.

Informazioni sull'ACSR S.p.A.

L'ACSR S.p.A. è una società per azioni a capitale interamente pubblico, i cui soci sono:

Comuni di Acceglio, Aisone, Argentera, Beinette, Bernezzo, Borgo San Dalmazzo, Boves, Busca, Canosio, Caraglio, Cartignano, Castelletto Stura, Castelmagno, Celle Macra, Centallo, Cervasca, Chiusa Pesio, Cuneo, Demonte, Dronero, Elva, Entracque, Gaiola, Limone Piemonte, Macra, Margarita, Marmora, Moiola, Montanera, Montemale, Monterosso Grana, Morozzo, Peveragno, Pianfei, Pietraporzio, Pradleves, Prazzo, Rittana, Roaschia, Robilante, Roccabruna, Roccasparvera, Roccavione, Sambuco, San Damiano Macra, Stroppo, Tarantasca, Valdieri, Valgrana, Valloriate, Vernante, Vignolo, Villar San Costanzo, Vinadio.

La sede legale è in Via Ambovo n. 63/a – 12011 Borgo San Dalmazzo (CN).

La società ha per oggetto la gestione dei rifiuti in generale e, più specificatamente, la realizzazione e gestione degli impianti tecnologici, di recupero e smaltimento rifiuti, ivi comprese le discariche.

Gli impianti  sono ubicati in: Via Ambovo n. 63/a – 12011 Borgo San Dalmazzo (CN)
                                              Loc. Tetto Pedrin n. 8 – 12018 Roccavione (CN)

Informazioni sull'Organo Amministrativo, sul Collegio Sindacale e sul Revisore Legale /  Società di Revisione

La società è amministrata da un consiglio di amministrazione composto da un numero di membri variabile da tre a cinque, ivi compreso il presidente, o da un amministratore unico.

Il collegio sindacale, che ha i compiti e doveri previsti dal Codice civile, dalle leggi speciali e dallo statuto, si compone del presidente e di due sindaci effettivi, tutti scelti nel registro dei revisori contabili e nominati ai sensi delle vigenti disposizioni del Codice civile.

La revisione legale è attribuita ad un revisore o ad una società di revisione. Il soggetto incaricato alla revisione legale ha compiti e doveri previsti dal Codice civile, dalle leggi speciali e dallo statuto, viene scelto nel registro dei revisori contabili e nominato ai sensi delle vigenti disposizioni del Codice civile.

I componenti dell'Organo Amministrativo del Collegio sindacale e di Revisore Legale / Società di Revisione durano in carica tre anni.

Requisiti

I candidati devono possedere comprovata competenza in campo gestionale e amministrativo per studi compiuti o per funzioni disimpegnate presso enti, aziende, società a partecipazione pubblica o privata o mista.

Si evidenzia che i candidati non dovranno incorrere nelle situazioni di inconferibilità e/o incandidabilità previste dal D. Lgs. 8 aprile 2013, n. 39 "Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell'articolo 1, commi 49 e 50 della legge 6 novembre 2012, n. 190".

L'assemblea dei Soci, all'atto della nomina, definirà numero dei componenti dell'Organo Amministrativo ed emolumenti da assegnare per la carica.

Presentazione
Compilare il presente MODULO  per la proposta di candidatura, o di autocandidatura, alla nomina nell'Organo Amministrativo o nel Collegio Sindacale o Revisore Legale/Società di Revisione della Società, contenente dichiarazione di insussistenza delle cause di incompatibilità/inconferibilità, corredata da

dovrà pervenire alla ACSR S.p.A. – Via Ambovo n. 63/A – 12011 Borgo San Dalmazzo  (CN), mail privacy@acsr.it, PEC: acsrprotocollo@legalmail.it

 

entro il termine del 26 aprile 2019, alle ore 12,30.

A seguito assemblea del 16.05.19 il termine di presentazione delle proposte di autocandidatura è prorogato
al 24.06.2019 ore 17,00

Si precisa che rimangono valide le domande già pervenute senza necessità di ulteriore invio.